in

Dieta del riso: perdi 4 kg in 7 giorni

Dieta del riso: perdi 4 kg in 7 giorni senza troppa fatica. Il riso è un cereale abbastanza digeribile, regola la flora intestinale ed è consigliatissimo quando si soffre di disturbi gastrointestinali. Contiene una bassa quantità di sodio, quindi è perfetto per chi soffre di ipertensione ma anche per chi combatte per eliminare la famosa cellulite e la ritenzione idrica. Per questo il riso è un alimento perfetto per la dieta, è ad alta digeribilità, da un senso di sazietà non indifferente e non fa prendere peso. Vi proponiamo un’alimentazione a base di riso, che vi farà perdere peso senza riprenderlo velocemente. Questa alimentazione può essere ripetuta più volte durante l’anno, però bisogna alternare pasta e riso senza esagerare.

 

DIETA DEL RISO

LUNEDÌ: Colazione: un bicchiere di latte ( anche di soia), due fette biscottate con marmellata, caffè. Spuntino: un frutto di stagione o yogurt greco. Pranzo: 70 gr di riso, 1 zucchina bollita, 150 gr di petto di pollo e insalata. Spuntino pomeridiano: yogurt greco o un frutto. Cena: 200 gr di merluzzo, rape bollite, 3 gallette di riso.

MARTEDÌ Colazione: un bicchiere di latte vaccino o di soia, 2 biscotti integrali o un frutto a piacere. Spuntino: un frutto o un panino integrale da 50 gr con 100 gr di bresaola. Pranzo: 150 gr di petto di pollo, insalata mista e broccoli bolliti. Spuntino pomeridiano: yogurt greco mischiato con un frutto tagliato a pezzi. Cena: 60 gr di riso, 100 gr di salmone alla piastra e rape bollite.

MERCOLEDÌ Colazione: un bicchiere di latte, una barretta ai cereali e caffè. Spuntino: yogurt greco o panino da 50 gr con 100 gr di bresaola. Pranzo: 60 gr di riso, 150 gr di merluzzo e spinaci bolliti. Spuntino pomeridiano: yogurt greco con frutta di stagione o due fette biscottate con marmellata. Cena: 80gr di ricotta 3 gallette di riso.

GIOVEDÌ Colazione: un bicchiere di latte o yogurt greco. Spuntino: un frutto di stagione. Pranzo: 80 gr di riso, 150 gr di petto di tacchino e verdura a piacere. Spuntino pomeridiano: panino integrale da 50 gr con 100 gr di bresaola o fesa di tacchino. Cena: un’orata da 150 gr, 3 gallette di riso o di mais e insalata mista.

VENERDÌ: Colazione: un bicchiere di latte con 3 biscotti integrali o dei cereali integrali. Spuntino: barretta ai cereali. Pranzo: 150 gr di petto di pollo, 3 gallette di riso e spinaci bolliti. Spuntino: yogurt greco con frutta fresca. Cena: 60 gr di riso, 2 uova sode e insalata.

SABATO Colazione: un bicchiere di latte, due fette biscottate con marmellata. Spuntino: yogurt greco. Pranzo: 80 gr di riso con spinaci bolliti e 150 gr di merluzzo. Spuntino pomeridiano: barretta ai cereali. Cena: 80 gr di ricotta, 3 gallette di riso e insalata.

DOMENICA Colazione: barretta ai cereali con un bicchiere di latte o un frutto. Spuntino: frutto di stagione. Pranzo: 80 gr di riso, 150 gr di petto di tacchino e broccoli bolliti. Spuntino pomeridiano: yogurt greco con un frutto. Cena: 150 gr di merluzzo con 3 gallette di riso o di mais e spinaci bolliti.

Lungo una strada di campagna c’è un contadino che fa l’autostop.

SE HAI ANCORA UN PAPÀ DEVI LEGGERLA ASSOLUTAMENTE! DOPO SARÀ TROPPO TARDI…