in

Durante il primo giorno di lavoro in manicomio, uno psichiatra decide di passare del tempo con i suoi pazienti in sala ricreativa.

  1. Un paziente obeso si reca dal medico. Dopo un lungo e professionale colloquio, il dottore consiglia al paziente di fare 10km al giorno per raggiungere il suo peso forma. A distanza di un anno, il paziente chiama il dottore: “Dottore, il raggiunto il mio peso forma, ma ora ho un altro problema!” “Che tipo di problema?” “Sono a 3650km da casa!
  2. Durante il primo giorno di lavoro in manicomio, uno psichiatra decide di passare del tempo con i suoi pazienti in sala ricreativa. Nota una cosa però: tutti i pazienti sono seduti di fronte a uno di loro che, ogni volta che dice un numero, iniziando a ridere a crepapelle.  A quel punto, lo psichiatra decide di andare da un suo collega per saperne di più: “In passato si raccontavano le barzellette, ma siccome sono sempre le stesse, hanno deciso di numerarle!

  1. Così lo psichiatra decide di fare una prova. Tornato in sala: 13! FISCHI 65! FISCHI E chiede: “Scusate, perché con me non ridere?” “Perché non le sai raccontare!
  2. Un uomo telefona ad una clinica specializzata in malattie mentali e chiede se la camera 32 è occupata. Il centralinista gli dice: “questa camera è libera!” “Perfetto, ciò significa che sono riuscito a fuggire!”
  3. Ad una festa un uomo dice a una signora “Il vino la rende più bella” “Ma se io non ho bevuto?” “Lei no, io si”

 

Un uomo, dopo la sua morte, si trova all’inferno. Non riesce a capire come mai perché…..

Tutti abbiamo un unico obiettivo che ci accomuna: trovare il partner ideale, perfetto.