in

L’ORA IN CUI VAI A DORMIRE LA SERA PUÒ RILEVARE I SEGRETI PIÙ NASCOSTI.

Seguire programmi di routine porta produttività e successo. Andare a letto tra le 20:00 e le 22:00 significa che si è una persona estremamente prudente a cui piace l’ordine, che dà priorità alla salute e agli impegni; andare a letto tra le 22:00 e le 00:00 significa che si ha una personalità molto intrigante, si è considerati lavoratori intelligenti e affidabili con una sfumatura ribelle; andare a letto tra le 00:00 e le 02:00 significa che si è un pensatore creativo che tenta di risolvere questioni che provengono direttamente dal loro cuore;

 

andare a letto tre le 02:00 e le 04:00 è una routine per casi estremi, per coloro che rifiutano le regole convenzionali. Bisogna essere veramente ribelli. Leonardo da Vinci faceva solo pisolini mentre Winston Churchill arrivava a 4 ore di sonno. Barack Obama dorme 6 ore, Bill Gates 7, a Silvio Berlusconi bastano poche ore per notte. Alessandro Magno invece dormiva sempre con l’Iliade sotto il cuscino.

Lo sanno pochi: ma per ben dormire bisogna avere tutte le virtù. Farò falsa testimonianza? Commetterò adulterio? Mi indurrò a concupire la serva del vicino? Tutto ciò si concilia male col buon sonno. E anche quando si hanno tutte le virtù, bisogna saper fare ancora una cosa: mandare a dormire, al momento opportuno, anche le virtù.
(Friedrich Nietzsche)

Quello che il tuo segno zodiacale rivela del modo in cui ti innamori.

QUANDO PIANGIAMO PER LE PERSONE CHE NON SONO PIÚ TRA NOI, non piangiamo per loro ma per noi stessi.