in

I 20 pregi di essere disordinati…. Siete anche voi disordinati? Leggetela.

Generalmente, essere disordinati viene visto come un difetto. Questo succede perché il mondo è governato da persone precise, razionali. E quindi sciocche. Infatti, solo chi ha pochi pensieri riesce a metterli in ordine. Il disordinato vive invece in un perenne turbinio di stimoli e sensazioni. Perciò è una persona molto più interessante di tutte le altre. Per buttarla in filosofia, “bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante”, come diceva il giovane Nietzsche quando sua madre gli ordinava di mettere a posto la camera. Ecco quindi tutti i pregi dell’essere persone disordinate.

I 20 pregi di essere disordinati

#1. Non ti annoi ma, perché c’è sempre qualcosa che devi cercare in mezzo a tutto il tuo disordine.

#2. Se un amico ti presta un dvd o un libro, puoi ritornarglielo dopo anni dicendo che non sapevi più dove lo avevi messo.

#3. Le case dei precisini sono talmente ordinate da risultare spoglie, fredde. La tua invece appare più come un campo di battaglia. Il caos mette a proprio agio gli ospiti.

#4. E’ molto più probabile tu conosca uno dei massimi piaceri della vita: trovare per caso 20€ dimenticati in qualche angolo del salotto.

#5. La gente pensa che tu sia un tipo creativo. Non sa che i calzini spaiati non sono un’espressione della tua originalità, ma il naturale effetto del tuo disordine.

#6. Conosci le gioie della fedeltà in amore, perché sai benissimo che, se ti facessi un’amante, saresti capace di dimenticare le sue mutandine proprio accanto allo spazzolino della tua ragazza.

#7. Le persone perfettine scopano solo alla missionaria, il tuo disordine mentale si traduce invece in una fantasia amatoria smisurata. Questo le donne lo percepiscono.

#8. La tua agenda è un caos. Continui a sovrapporre impegni e appuntamenti. Insomma, non ti senti mai solo.

#9. Quando trovi qualcosa in mezzo al tuo casino, provi una felicità immensa.

#10. Cercando quello che vuoi trovare, ti imbatti anche in tantissime cose utili che non ricordavi di avere.

#11. Il padrone di casa non ti sfratterà mai, perché sa che sarebbe impossibile far traslocare tutta la tua roba.

#12. Quando lei ti lascia, non puoi umiliarti chiamandola e supplicandola di tornare da te, perché non sai dove hai dimenticato il cellulare.

#13. Se ti capita di fare sesso inaspettatamente, puoi sempre sperare di avere un preservativo nella tasca dei jeans, scordato lì da qualche anno.

#14. Non ti ricordi mai quanti debiti hai e con chi, questo riduce sensibilmente il tuo livello d’ansia.

#15. Il casino che facevi alla lavagna durante l’interrogazione di matematica alle superiori non era sintomo di ignoranza, ma di disordinata genialità.

#16. Se di mestiere fai l’artista contemporaneo, puoi spacciare il barattolo di Nutella vuoto dimenticato sul divano per la tua ultima opera.

#17. Sei attento all’ambiente, perché, non sparecchiando mai la tavola, mangi da mesi nello stesso piatto.

#18. Il tuo rapporto di coppia è estremamente vivace. Avete fatto sesso in ogni angolo dell’appartamento, essendoci pochissime superfici libere in casa tua.

#19. Le rare volte in cui metti ordine in casa, provi davvero soddisfazione.

ECCO PERCHÈ si hanno sempre mani e piedi freddi.

ECCO IL MOTIVO PER IL QUALE QUESTI QUATTRO SEGNI ZODIACALI, con il loro partner, hanno un rapporto di amore ed odio.