in

ECCO GLI 8 RIMEDI PER ALLEVIARE IL MAL DI DENTI.

8 accorgimenti che funzionano (almeno un po’)

  1. Tenete il più possibile la bocca chiusa, per evitare che l’aria entri in contatto con il dente sensibilizzato e dolorante.
  2. Aprite la bocca, se vi accorgete che il dolore è causato da un allineamento imperfetto tra le arcate dentali: limitare il contatto tra i denti superiori e quelli inferiori eviterebbe un continuo trauma.
  3. Usate delicatamente il filo interdentale: il dolore può essere banalmente provocato da una rimanenza di cibo tra i denti. Poi risciacquate con acqua tiepida.

  1. 4) Fate sciacqui con acqua salata. Prima di coricarvi, può essere di sollievo praticare un risciacquo con un bicchiere d’acqua e un cucchiaino di sale, facendola “girare” tra i denti: può agire come disinfettante naturale. 5) Bevete un sorso di whisky: trattenuto sul dente dolorante, facilita l’assorbimento di una parte dell’alcol sulla gengiva, anestetizzandola. 6)Poggiate del ghiaccio sulla guancia, in corrispondenza dell’area interessata, per 15 minuti, 3-4 volte al giorno: aiuta a far defluire il sangue dalla zona infiammata.
  2. 7)Evitate le pressioni. Potreste essere tentati di farlo (con la lingua, un dito o un cibo morbido), magari con l’impressione di alleviare i fastidi: invece è controproducente. 8) Prendete un farmaco analgesico. Se queste accortezze non sono sufficienti, assumete un antidolorifico a base di paracetamolo o un Fans (farmaco antinfiammatorio non steroideo), come acido acetilsalicilico o ibuprofene. Il paracetamolo si può prendere a stomaco vuoto, in qualunque momento della giornata, e l’effetto dura circa 4-6 ore. Gli antinfiammatori invece si assumono dopo i pasti, al dosaggio più basso che consente di alleviare i disturbi.

www.silhouettedonna.it

Sai, io sto per morire…So che mancano pochi mesi alla fine della mia esperienza terrena. Cosa faccio?

HO LE MESTRUAZIONI! Sì, così, tutto in maiuscolo e a voce bella alta.